facebook_unity_sdk

Facebook, Unity e Parse insieme per il mondo videoludico

Roberto Orgiu

Avremo ormai notato tutti quanti l’avvento dei giochi sviluppati tramite il motore grafico di Unity su Facebook, primo fra tutti Shadowgun: Deadzone, disponibile anche per Android e iOS: cos’hanno in comune queste tre piattaforme? Le unisce la possibilità di scrivere codice C# e compilarlo per ognuna di esse, proprio grazie ad Unity.

Quindi perchè non rilasciare un SDK dedicato ad unire la parte social di questo motore, in modo da non dover mai lasciare il gioco quando si vuole condividere qualcosa sul social network in blu? Ecco quindi che Facebook spunta e fa la sua parte, rilasciando un framework che ci permetterà, mantenendo il linguaggio principe del .NET e con poche righe di codice, di integrare in maniera profonda la condivisione dei contenuti, ottenuta proprio a partire dal motore di Unity, in modo tale che la modalità a schermo intero non venga interrotta nemmeno per un secondo (come mostrato nell’immagine di testa).

In aggiunta a questa già invitante funzionalità, Facebook annuncia anche la collaborazione con Parse, che sfocerà nel giro di qualche settimana nella possibilità, per gli sviluppatori, di gestire le autenticazioni e i dati online con un backend server funzionale e avanzato.

Se volete dare un’occhiata a questo nuovo SDK e implementarlo subito nei vostri progetti, fate un salto al link nella fonte e fateci sapere cosa avete realizzato.

Via: EngadgetFonte: Facebook