8.0

blueprint3D

Blueprint 3D: da grandi produzioni derivano grandi progetti [Recensione]

Giorgio Palmieri

blueprint3d iconaIl periodo videoludico che stiamo vivendo è caratterizzato da una generazione basata sulla spettacolarità del prodotto e sulla incredibile qualità grafica, sempre più vicina al foto-realismo. Le formule di gameplay, spesso trite e ritrite, sono votate all’azione, e gli stessi videogiocatori si mettono sulla difensiva quando viene annunciato qualcosa di nuovo e di più complesso. O, almeno, una parte di essi. Dall’altra parte, invece, c’è quella fetta di gamer alla ricerca di esperienze originali, che vede gli indie come uno squarcio di luce su un universo buio e insipido: la scorsa settimana è stata fruttuosa per chi cerca videogiochi coadiuvati da un concept particolare grazie all’annuncio di The Color Gray e Type:Rider, e vogliamo continuare questo excursus con Blueprint 3D di FDG Entertainment, un puzzle game piuttosto originale. Senza perderci in troppe chiacchiere, andiamo a vedere di cosa si tratta.

8.0

Giocabilità

Ogni livello di Blueprint 3D  è caratterizzato da un insieme di scarabocchi inseriti in un ambiente tridimensionale e virtuale in punti ben precisi. Il giocatore deve ruotare di 360° questo insieme di scarabocchi affinché tutti questi combacino e, di conseguenza, creino un’immagine riconoscibile. Il sistema di controllo è quanto di più semplice si possa chiedere, in quanto basta effettuare uno swipe sul touchscreen per ruotare lo schema progettuale. Tutto si basa sulla visione prospettica dell’immagine, basta allineare i vari pezzi e si otterrà la soluzione, per poi passare al livello successivo.

un titolo adatto soprattutto per chi cerca un gioco casual

La formula di gameplay potrebbe risultare semplice e banale, ma è la struttura stessa a dare man forte all’offerta ludica. La breve durata dei livelli, unita alla buona qualità delle immagini, compongono un titolo piuttosto buono per il mobile gaming e adatto soprattutto per chi cerca un gioco casual e non troppo impegnativo, in quanto il livello di sfida si attesta su livelli bassi. Il gioco incentiva la rigiocabilità grazie all’immancabile sistema di valutazione a tre stelle che donerà al giocatore un bonus al punteggio: per ottenere tre stelle bisognerà risolvere il puzzle entro 9 secondi; per due stelle, invece, il giocatore dovrà completare l’enigma entro 25 secondi, mentre le stelle diventeranno una sola superando i 25 secondi. C’è un po’ di ripetitività di fondo ma, nel complesso, l’idea originale (non originalissima, in quanto è stata sfruttata in altri titoli come SPiN, ma è perlomeno un prodotto insolito su Android) e la meccanica di gioco fresca rendono Blueprint 3D un titolo solido dal punto di vista della giocabilità.

8.0

Contenuti

Parliamo dei contenuti di Blueprint 3D. Il gioco offre più di 300 livelli coadiuvati da immagini divise per categorie: architettura, elettronica, medioevo, militare, spazio, tecnologia, trasporti, natale, animali, strumenti e halloween, con altri presto disponibili. Sono presenti, inoltre, tre difficoltà di gioco: Normale, Avanzata e Pro.

tre difficoltà di gioco: Normale, Avanzata e Pro

Le modalità Normale e Avanzata sono pressocché identiche, se non fosse che quest’ultima è priva di qualsivoglia aiuto circa l’orientamento dello schema progettuale, orientamento che, in alcuni enigmi, non è ben definito. Nella modalità Pro, invece, la musica cambia, in quanto presenta una struttura decisamente più complessa. Qui, infatti, l’enigma andrà risolto su vari strati e non più su di uno, rendendo l’esperienza più impegnativa ma allo stesso tempo più confusionaria. Un’aggiunta gradita che donerà al giocatore, qualora la scegliesse, un moltiplicatore punteggio extra. Anche l’offerta ludica di Blueprint 3D è promossa, anche se dobbiamo ribadire che la ripetitività potrebbe farvi allontanare dopo l’ennesimo enigma risolto.

8.0

Comparto Audiovisivo

Nella parte bassa dello schermo, nell'angolo destro, possiamo osservare il tempo trascorso dall'inizio del primo livello fino all'ultimo affrontato di quella categoria.

L’attenzione ai dettagli riposta in Blueprint 3D è un altro punto a suo favore. Ogni categoria di immagini ha un suo stile, una sua musica e un suo banco di lavoro. Non tutte le figure hanno la stessa qualità, ma la pulizia a schermo e la definizione generale offrono un binomio grafico azzeccato.

8.0

Prezzo

Robot, scarafaggi, penne usb, piramidi, asce: chi più ne ha, più ne metta!

Blueprint 3D è disponibile sul Play Store al costo di 1,49€, con acquisti in-app volti esclusivamente all’acquisto di soluzioni aggiuntive.

I prezzi sono i seguenti:

  • Soluzioni: è possibile acquistare 5 soluzioni al costo di 0,99€, o 15 soluzioni al costo di 1,99€.

Considerando che l’intera esperienza ludica è piuttosto semplice, difficilmente avrete bisogno di questi aiuti.

8.0

Giudizio Finale

Blueprint 3D è un titolo semplice, ma allo stesso tempo accattivante. Il gameplay fresco e la velocità con cui scorre la risoluzione degli enigmi riescono a tenere alto l’interesse del giocatore, nonostante la ripetitività della formula di gioco. Ad aggiungersi a tutto ciò è la buona qualità artistica e la pulizia dell’interfaccia, che offrono al giocatore un’esperienza di gioco completa e divertente. Consigliato soprattutto a chi cerca titoli originali e tranquilli.

 

Download

Google Play Badge

Trailer

Screenshot

Recensionevideo