chromecast

Koushik Dutta rilascia la quarta beta di AllCast e sconsiglia l’acquisto della Chromecast

Roberto Orgiu

Non è iniziata certo nel migliore dei modi l’avventura per AllCast: dopo esser stato costretto a cambiare nome al proprio software, pochi minuti fa Koushik Dutta ha sconsigliato a tutti l’acquisto della pennetta di Google, almeno per il momento.

Il motivo di questa dichiarazione lapidaria è la rimozione del supporto a RAMP con l’ultimo aggiornamento del firmware della Chromecast: secondo lo sviluppatore, sarebbe infatti il secondo tentativo di Google di limitare la possibilità di streaming da dispositivi esterni, e questa volta lo avrebbe fatto intenzionalmente.

Il noto padre di Helium e ClockWorkMod ha inoltre affermato che il team di Google TV si starebbe accordando solamente con le case televisive in modo da tagliare fuori gli sviluppatori indipendenti dalla piattaforma.

Sono insomma parole amare e pesanti quelle di Koushik Dutta, smorzate solo lievemente dall’inserimento nel post del link alla quarta beta di AllCast.

Cosa ne pensate? Diteci la vostra opinione nei commenti.

Fonte: Koushik Dutta