MotorolaMotoX_iFixIt

Motorola Moto X, uno degli smartphone più riparabili sul mercato

Roberto Orgiu

Almeno secondo i colleghi di iFixIt, il primo smartphone progettato e assemblato negli Stati Uniti, è uno dei prodotti più riparabili che abbiano mai smontato, grazie soprattutto ai cavi a pressione e all’utilizzo di un solo, seppur poco comune, tipo di vite.

Purtroppo, ad abbassare il punteggio finale della riparabilità di questo prodotto ci pensano la batteria (leggermente meno accessibile di quanto desiderato) e il digitizer (quel componente, solitamente fuso con il vetro, che si occupa di intercettare i nostri tocchi e trasmetterli alle unità di elaborazione) fuso al display, oltre agli adesivi che rallentano l’apertura dello smartphone.

Nel complesso, Motorola Moto X si aggiudica un bel 7 su 10 per quanto riguarda la riparabilità, il che ci porta a complimentarci con Motorola (e Google?) per il design e la scelta dei materiali durante la progettazione dei componenti interni di questo smartphone.

Via: iFixItFonte: Engadget
iFixit