star wars force collection header

Star Wars: Force Collection, un nuovo TCG in arrivo il 4 settembre anche per Android

Lorenzo Delli

star wars force collection iconaProbabilmente siete concentrati sull’arrivo di Asphalt 8 Airborne (che, come oramai è tradizione, è riuscito ad arrivare prima su iOS), ma nel tentativo di distrarvi vogliamo parlarvi di un nuovo gioco presentato in occasione del Gamescom che si sta tenendo proprio in questi giorni a Colonia. E se in questa novità si nominano sia Star Wars che il genere dei TCG (Trading Card Game) allora probabilmente abbiamo trovato il modo giusto per distrarvi. Konami Digital Entertainment ha infatti sfruttato il brand cinematografico (oramai proprietà della Disney) per creare un nuovo gioco di carte incentrato proprio sull’universo della saga di fantascienza più famosa di sempre, dal titolo “Star Wars: Force Collection“. Il genere dei TCG è uno dei più sfruttati al momento, insieme a quello dei gestionali, in campo mobile, e un gioco del genere incentrato proprio su Star Wars potrebbe facilmente attirare milioni di giocatori, considerato anche che, da quanto si legge sul sito ufficiale, verrà lanciato contemporaneamente per iOS e per Android.

Ed è proprio il sito ufficiale a confermare la data di lancio, fissata per il 4 settembre (sarebbe stato meglio il 4 maggio!), fornendoci anche qualche ulteriore dettaglio (oltre a degli screenshot che troverete a breve) sul titolo. Le carte da gioco riguarderanno personaggi e veicoli di entrambe le trilogie e potremo collezionarne più di 200. Visiteremo i pianeti più famosi della saga e le missioni svolte faranno spostare il nostro allineamento verso il lato chiaro od oscuro della forza. Non mancherà la componente multiplayer, in cui sfideremo altri giocatori o collaboreremo con loro per affrontare boss. Sta di fatto che, essendo un TCG, sarà sicuramente un titolo free-to-play incentrato sugli acquisti in-app, che probabilmente riguarderanno l’acquisto di pacchetti aggiuntivi di carte. Il quattro settembre è comunque vicino: nel frattempo diamo un’occhiata agli screenshot, con la promessa di ulteriori aggiornamenti sul gioco.

Fonte: Droidgamers