glass reinvented

Best Buy potrebbe vendere i Google Glass (che intanto si arricchisce con Filed Trip e iCaddy)

Nicola Ligas

Secondo Robert Scoble, Google avrebbe intenzione di  affittare 6.000 metri quadri all’interno di ogni Best Buy tramite i quali vendere i suoi Google Glass il prossimo anno. Non è la prima volta che si sente parlare di negozi fisici per i Glass, e la cosa in fondo ha senso, dato che si tratta di un dispositivo che la gente vorrà provare ben più di un normale smartphone, quindi è più che logico che a Mountain View cerchino di muoversi in tal senso.

Nessuno ci garantisce ovviamente che sarà questa la soluzione, ma non possiamo nemmeno scartarla a priori come priva di fondamento, con buona pace degli acquirenti stranieri che, come abbiamo avuto modo di dire più volte, saranno probabilmente lasciati fuori dal primo round di commercializzazione dei Glass.

Nel frattempo gli occhiali di BigG continuano a crescere e si arricchiscono di due importanti applicazioni. La prima è Field Trip, che porta la sua esplorazione dei dintorni nel luogo che le è più consono, ovvero davanti ai nostri occhi; la cosa non ci stupisce di certo, dato che si tratta di un’app che sembra nata apposta per l’uso con i Glass, dato che fornisce informazioni su luoghi storico-culturali, eventi, offerte, ristorazione e vita notturna, ecc. che si trovano vicino a noi.

Qui di seguito trovate il video illustrativo, ma ve ne lasciamo anche lo scarno sito ufficiale.

La seconda applicazione si chiama iCaddy (sì, l’uso del prefisso “i” è fastidioso), e come facilmente intuibile ci porterà sui campi da Golf, minacciando di licenziamento tutti i Caddy, dato che è in grado di fornire ogni informazione sulla buca che stiamo affrontando, come mostra il video seguente.

Si tratta di un’app ancora in via di sviluppo, che ha anche una data di lancio precisa: il 10 gennaio 2014; prima o dopo l’avvento commerciale dei Glass? Purtroppo questa è invece una questione che rimarrà in sospeso. Per adesso accontentatevi del golfistico video e del sito ufficiale.

Via: Self Screens
Google Glassvideo