Screenshot_2013-08-22-12-16-39

ActiveNotifications si aggiorna alla 1.6, cambia nome in DynamicNotifications, e diventa sempre più completo

Nicola Ligas -

ActiveNotifications è un’app nata sull’onda di Moto X, e in particolare del suo active display, ovvero le notifiche mostrate su una parte dello schermo dello smartphone di Motorola, anche quando questo sia a riposo (particolarmente efficace con display AMOLED, che risparmiano batteria non attivando i pixel neri).

L’app ha quindi conosciuto subito grande popolarità, a fronte proprio dell’hype suscitato da Moto X, e nel giro di nemmeno un mese è già arrivata alla versione 1.6, da poco rilasciata sul Play Store.

  • Funzione “Breathing” (respiro): le notifiche riappaiono dopo un certo intervallo personalizzabile)
  • Nuove icone di alta qualità per le app più popolari (es. Facebook, Twitter, Google+, YouTube, WhatsApp)
  • Usa come locks creen: mostra la schermata di notifica ogni volta che vogliamo sbloccare il telefono, anche se non ci sono notifiche)
  • Funzione “Auto-on”: tirando fuori il cellulare di tasca o sollevandolo quando era a faccia in giù, viene mostrata la schermata di notifica
  • Fix per il “night-mode”

App davvero sempre più completa e anche gratuita: in pratica quasi un must-have, specialmente se avete un dispositivo fornito di schermo AMOLED.

Google Play Badge

video