fifa14

EA rivela che FIFA 14 sarà free-to-play sui dispositivi mobile

Giorgio Palmieri -

Durante il Gamescom 2013, Andrew Wilson, vice presidente esecutivo di EA Sports, ha rivelato che FIFA 14 sarà free-to-play sui dispositivi mobile. Difficile catalogare questa notizia come una buona, al fronte delle aggressive implementazioni degli acquisti in-app nelle produzioni più blasonate (e non).

Cosa farà EA per monetizzare uno dei suoi più grandi cavalli di battaglia sui dispositivi mobile? Attese durante i match? Sistema ad energia a-la Rage of the Gladiator? Pubblicità invasiva? Squadre acquistabili sono via in-app purchase? Se avete altre idee riportatele nei commenti, le possibilità sono tantissime, sperando che la formula F2P non renda l’esperienza di gioco di FIFA 14 eccessivamente limitata a chi non ha intenzione di effettuare acquisti in-app, o a chi ne farà pochi.

Ricordiamo a tutti che questo nuovo lavoro di EA Sports su dispositivi mobile avrà dei controlli basati sulle gesture su touchscreen, adatti alla piattaforma su cui è stato studiato il titolo. La data di uscita ufficiale è ancora sconosciuta, ma dovrebbe aggirarsi intorno al 27 settembre. Non ci resta altro che attendere per scoprire cosa hanno combinato i ragazzi di Ea Sports.

Fonte: Pocket Gamer
FIFA