Sony Lens G

Sony Lens G, arriva la lente professionale per Android

Emanuele Cisotti -

Sony Lens G è brutalmente un’ottica semi-professionale da attaccare al proprio smartphone Android. Entrando nel dettaglio e sviscerandone il funzionamento scopriamo che è molto di più. Si tratta di una lente (in realtà due, come vedremo fra poco) che contengono al suo interno tutto quello che vi aspettereste di trovare in una fotocamera compatta: lente, ottica, processore, motore per lo zoom, ma anche slot microSD, processore e connessione Wi-Fi e NFC.

Queste ultime serviranno a connettere la lente (che fisicamente sarà agganciata magneticamente al dispositivo Android o iOS) al proprio smartphone, che funzionerà come viewfinder, o più semplicemente come mirino ottico e come software per gestire lo scatto. Tutto il resto delle operazioni è delegato alla lente, trasformando il vostro smartphone Android in una fotocamera compatta solo all’evenienza.

Il primo obiettivo Sony Lens G è un sensore CMOS da 18 megapixel con lente f/3.3-5.9 e zoom 10x. Il secondo è un’ottica con sensore da 20.2 megapixel Exmor R con lente f/1.8 Carl Zeiss, simile a quella presente su Nikon 1. Le ottiche dovrebbero essere presentate il 4 settembre nella stessa presentazione di Sony Honami i1 (che tra l’altro compare nell’immagine dove è presente un ragazzo).

Fonte: Sony Alpha Rumors
leak