lockscreen ubuntu

Il lock screen di Ubuntu Touch arriva anche su Android

Nicola Ligas -

Cosa vi aspettereste da un’app chiamata Ubuntu Lockscreen? Non occorre dare lunghe risposte, vero? Vi basti quindi sapere che si tratta del lavoro di uno sviluppatore di XDA, che ha cercato (riuscendoci!) di emulare in tutto e per tutto il comportamento visto finora sul lock screen dell’OS mobile di Canonical.

L’aspetto sarà quindi quello familiare che potete vedere anche qui sopra, e per sbloccare il vostro telefono non dovrete far altro che effettuare uno swipe da destra verso sinistra. Questo non significa che sia tutto finito qui: numerose sono infatti le opzioni di configurazione, che permettono di cambiare il tempo in cui partirà effettivamente il lock screen dopo lo spegnimento dello schermo, e di modificare colori, animazioni e altro. Inoltre potrete anche visualizzare il numero di chiamate/SMS persi.

Come funzione bonus, segnaliamo la possibilità di avviare i controlli del play audio semplicemente tappando in un punto qualsiasi del lock screen.

L’app è ancora in fase di beta, ma già promette bene e non ha bisogno dei permessi di root per funzionare adeguatamente. Potete scaricarla liberamente dal Play Store tramite il badge sottostante.

Google Play Badge

Fonte: XDA
ubuntu