boomerang

Boomerang si aggiorna con il supporto ai temi

Nicola Ligas

Tempo di rinnovare un po’ la grafica di Boomerang, un client per Gmail alternativo a quello ufficiale, la cui caratteristica principale è quella di inviare della “mail boomerang”, ovvero che ci ritorneranno indietro qualora non avessimo ricevuto risposta entro un certo lasso di tempo; inoltre potremo anche programmare l’invio delle nostre lettere all’orario che riterremo più opportuno.

La novità principale di quest’ultimo update è l’introduzione dei temi. Se infatti da un punto di vista delle funzionalità, Boomerang è piuttosto originale e ben fornito, altrettanto non si può dire della sua grafica, che avrebbe bisogno di una ben più ampia rinfrescata di quella odierna, che giunge comunque gradita.

Oltre al predefinito tema blu, avrete ora a disposizione 6 ulteriori varianti, sia a tinta unita (nero, verde, viola) che texturizzate (legno, foglie, sassi). Come potete vedere dall’immagine qui sopra, il tema si estenderà fino a ricoprire anche lo sfondo del navigation drawer, introdotto proprio in uno degli ultimi aggiornamenti.

Un client insomma sempre più completo, che non ha la grafica accattivante di Gmail né tutte le sue funzioni per la gestione di etichette o categorie, ma che rilancia concentrandosi più sull’invio/ricezione delle email, piuttosto che sul resto. Badge per il download gratuito come sempre a seguire.

Google Play Badge