Sensoria package

Sensoria, il primo calzino intelligente cerca fondi su Indiegogo

Giuseppe Tripodi

Negli ultimi anni i siti di crowd founding hanno davvero rivoluzionato il modo di fare business, concedendo una chance anche ai progetti più stravaganti. Su Indiegogo abbiamo visto di tutto, dal casco con Android a un etilometro portatile, passando ovviamente per l’ennesimo smartwatch.

Non vi stupirà, quindi, Sensoria, il primo calzino intelligente: ne parliamo più per semplice curiosità che per presentarvi la campagna, visto che mancano “solo” 4.000$ degli 87.000$ posti come obiettivo e 13 giorni rimanenti sono ancora tanti. L’idea è nata con l’obiettivo di rivoluzionare il campo del fitness e il kit si compone di tre prodotti: l’effettiva smart calza in tessuto completamente lavabile, una “cavigliera” elettronica che si occupa di raccogliere i dati e l’immancabile applicazione per smartphone per monitorare il tutto.

Grazie all’elevata affidabilità e al contatto diretto con il piede, durante una corsa o qualsiasi altra attività il software potrà non solo tenervi informati sulle canoniche statistiche come velocità e metri percorsi, ma anche comparare le performance di una specifica giornata con quelle precedenti e avvisarvi in caso di “problemi”, come ad esempio un piede poggiato male.

Per qualsiasi altra informazione vi rimandiamo alla pagina su Indiegogo, mentre dopo lo stacco potete trovare il video di presentazione della campagna.  Cosa ve ne pare? Pensate che Sensoria riuscirà a trovare mercato tra gli amanti dello sport?

video