Glass: Partenza

Vivere con i Google Glass: Giorno #19, si parte

Emanuele Cisotti -

Questo articolo fa parte di una serie, chiamata “Vivere con i Google Glass” che ci permetterà di raccontarvi cosa vuol dire indossare la rivoluzione tecnologica del nostro futuro.

In ricarica

Il caricabatteria dei Google Glass diventerà un vostro grande amico. Una curiosità su di lui è che il connettore è leggermente più corto dei classici microUSB, rendendo impossibile utilizzarlo per caricare altri dispositivi. Al contrario potete comunque utilizzare altri cavi microUSB per caricare i vostri Glass. Questo è così perché la lunghezza calcolata al millimetro del connettore permette di tenere gli occhiali “in piedi” durante la ricarica, evitando che si adagino sul lato più pesante. I Glass durante la ricarica rimangono sempre accesi (e se sono spenti si accendereanno). Il motivo è molto semplice (almeno per quanto ho capito): effettuare l’auto upload di tutti i contenuti video e foto su Google+, sfruttando la rete Wi-Fi se presente. Le immagini caricate non sono rese pubbliche, a meno che non siamo noi a farlo in un secondo momento.

Si parte

La rubrica Vivere con i Google Glass va in vacanza e così anche i Google Glass stessi. Sarà ancora una volta un’ottima occasione per verificare le loro possibilità e la loro flessibilità in varie situazioni. Abbiamo ancora tantissimo da raccontarvi e mentre voi state leggendo queste righe stiamo già raccogliendo altro materiale e altre considerazioni che verranno poi pubblicate più avanti. Colgo l’occasione per ringraziare per l’accoglienza così calorosa che avete dato a questa rubrica in queste prime quattro settimane. Ci rendete un team orgoglioso.

Google Glass Explorer

Google Glass Explorer

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00
Google Glass