Screenshot_2013-08-02-11-35-26

SoundHound si aggiorna con la mappa musicale

Nicola Ligas -

SoundHound diventa un po’ voyeur, e ci lascia curiosare nei nostri dintorni (o anche più lontano) per scoprire cosa stanno ascoltando/ricercando gli altri utenti.

Avrete già visto questo paradigma applicato ad altre applicazioni: c’è una mappa (quelle di Google, nello specifico), ci sono dei quadratini sopra, e in questo caso essi rappresentano brani musicali: cliccandoci sopra potrete avere il dettaglio per quell’artista/brano.

Altre novità dell’aggiornamento odierno includono le canzoni più in voga, miglioramenti generici per tablet e alla velocità generale dell’app, oltre ai canonici bug fix.

SoundHound è come sempre disponibile gratuitamente, con pubblicità, oppure in versione premium. Badge a seguire (per quella gratuita).

Google Play Badge