Screenshot_2013-07-31-17-38-25

In arrivo le blacklist su CyanogenMod 10.2

Nicola Ligas

Con l’arrivo di una nuova release di Android, le varie custom ROM si danno battaglia a colpi di nuove funzioni, e al momento CyanogenMod segna decisamente il passo rispetto ad una Paranoid Android, ferma ancora alla preview, o ad una AOKP, che come sempre si prenderà i suoi tempi.

L’ultima novità in ambito CM 10.2 si chiama “blacklist“, e se ancora non è stata unita al codice principale del firmware, poco ci manca.

I numeri alla blacklist potranno essere aggiunti praticamente ovunque: dalle chiamate in arrivo, dal log delle stesse, dall’app dei messaggi, dalla rubrica, o dai pop-up per un quick reply, e potrete decidere se bloccare solo le chiamate, gli SMS o entrambi. L’interfaccia è interamente in tema Holo, intuitiva, e la funzionalità è disponibile anche per le app di terze parti grazie a nuove API. Potrete bloccare anche numeri privati o sconosciuti, e usare wildcard a vostro piacimento (fate attenzione a non esagerare!). Nelle notifiche, come vedete qui a fianco, è presente anche un’opzione di sblocco.

Come sempre non chiedeteci una data precisa, ma avendo reso pubblica questa funzione, ci aspettiamo una sua integrazione in tempi rapidi. Intanto vi lasciamo a diversi screenshot dell’interfaccia che mostrano un po’ tutte le funzioni di cui abbiamo parlato.

Fonte: CyanogenMod