office-580x360

Office arriva su Android ma solo per gli utenti Office 365 e per ora solo in USA

Nicola Ligas

È un’estate ricca di sorprese quella che ci regala come un fulmine a ciel sereno l’arrivo di Microsoft Office per Android, anche se ci sono più “ma” di quelli che avete letto nel titolo.

Anzitutto per adesso l’app è disponibile solo in America, ma Microsoft promette di espandersi a breve in 117 mercati e 33 lingue diverse. Fatto questo però ci saranno altri due scogli da superare: anzitutto l’app funziona solo su smartphone e non ci sono piani di rilascio su tablet; per questi ultimi, Microsoft raccomanda di usare le Office Web App. Inoltre l’unico modo per far funzionare l’applicazione è loggandosi con un regolare account Office 365 (non è nemmeno prevista un’opzione per acquistarne uno all’interno dell’app).

Per quanto riguarda le funzionalità invece, abbiamo l’ovvia integrazione con SkyDrive, mentre i documenti visibili/modificabili sono quelli di Word, Excel e PowerPoint, ma non aspettatevi funzioni di editing troppo elevate, dato che sono presenti solo basilari opzioni di formattazione del testo, commenti, e lettering. Detta in altre parole: in vari OfficeSuite, DocumentsToGo, ecc. non dormiranno sonni troppo agitati.

L’app è al momento disponibile a questo link, ma non essendo scaricabile qui da noi si meriterà il badge solo quando lo sarà.

Via: The Verge