robert-scoble-google-glass-review

Mercedes vuole creare una navigazione migliore con i Google Glass

Giuseppe Tripodi

Con ogni probabilità le alte sfere di Mercedes-Benz seguono AndroidWorld e, visti i nostri interessi per Google Glass e le quattro ruote (Lamborghini prima, Go Kart poi), hanno pensato bene di combinare le cose e mettere il team della divisione Ricerca e Sviluppo a lavorare un po’ con i nuovi occhiali di BigG.

L’idea venuta fuori si concretizza in un (ipotetico) sistema di navigazione capace di guidare l’utente a destinazione senza interruzioni, fornendogli prima le indicazioni stradali in automobile e successivamente e senza alcun cambio di impostazione, anche quelle pedonali.

L’idea, per quanto molto interessante, non è di facile realizzazione e ci vorrà sicuramente del tempo prima di averla effettivamente fruibile (a patto che il progetto prosegua, s’intende). Questa, comunque, non è l’unica proposta tecnologica della nota casa automobilistica tedesca, che sta anche attualmente lavorando ad un’applicazione per trasformare gli smartphone in una dashboard per auto capace di fornire informazioni ai guidatori e intrattenimento ai passeggeri.

Via: AndroidAuthorityFonte: Bizjournals
Google Glass