new-nexus-7-availability-2-645x350

Facciamo chiarezza sul SoC del Nexus 7 2013, che si prepara allo sbarco internazionale (su Play Devices)

Nicola Ligas -

Come annunciato da Hugo Barra durante la presentazione ufficiale, il nuovo Nexus 7 si prepara ad invadere i Play Devices di mezzo mondo (eviteremo gli inutili commenti sulla situazione italiana), tanto che nei paesi coinvolti sono già aperte le pagine in cui lasciare al propria mail per essere contattati in merito alla disponibilità del tablet (anche al di fuori del Play Store). Casomai v’interessasse quindi sapere quando sarà disponibile nei paesi vicini (o lontani), vi lasciamo l’elenco completo con il link per ciascuno di essi.

Approfittiamo quindi di essere tornati nuovamente sul Nexus 7 per un doveroso chiarimento in merito alla sua CPU. Molti di voi avranno già letto la mini review di Anandtech (“mini” è un eufemismo), nella quale c’è un’interessante paragrafo sul processore a bordo del nuovo tablet di Google, circa la quale però non c’è stata alcuna ulteriore precisazione in merito né da parte di BigG né dei Qualcomm.

Anche durante la presentazione ufficiale è stato ribadito che il SoC del tablet è il Qualcomm Snapdragon S4 Pro APQ8064, ma in realtà sembra che non sia proprio così: la sigla esatta della CPU sarebbe APQ8064–1AA, una versione dotata di 4 core Krait 300 (non 200 come su Nexus 4) a 1,5 GHz e di RAM PCDDR3L a 1.600 MHz invece della LPDDR2.

Insomma, il confine tra Snapdragon S4 Pro e 600 si fa piuttosto confuso in questo caso, sebbene la stessa Qualcomm adotti comunque la prima nomenclatura. Significativo anche il commento su Twitter da parte dello stesso autore dell’articolo: “è arbitrario, non m’importa“. Tecnicamente non è quindi del tutto corretto dire che siamo di fronte ad uno Snapdragon 600 downclocked (che solitamente gira da 1,7 GHz in su), ma non è neanche corretto dire che sia lo stesso processore a bordo del Nexus 4.

D’altro canto anche il precedente Nexus 7 ha usato una versione modificata (leggi: un po’ meno performante) del Tegra 3, ed in pratica è successa la stessa cosa anche quest’anno: una versione modificata e un po’ meno performante dello Snapdragon 600, o se preferite una versione “pompata” dell’S4 Pro. La differenza è arbitraria, e non c’interessa.

Via: Android Authority
ASUS Nexus 7 (2013)

ASUS Nexus 7 (2013)

confronta modello

Ultime dal forum:

ASUS Nexus 7 (2013)