Sonos supporta Android

Sonos: il celebre marchio di Wireless Hi-Fi Audio aumenta la sua compatibilità con Android

Andrea Bordin

Sonos supporta Android

Sonos è un marchio specializzato nella riproduzione di contenuti audio in alta qualità e una delle sue caratteristiche è l’utilizzo di connessioni wireless, questo consente la creazione di sistemi multiambiente in maniera modulare, facile e non invasiva.

Il dispositivo principale viene collegato alla rete, e tutti gli altri ricevono da esso, tramite Wi-Fi il segnale audio (con una particolare attenzione per la qualità dello stesso). La sorgente può essere un PC, un media server, lo streaming di una web-radio, ma ora può essere anche un device Android.

In realtà Sonos supportava già il robottino verde, ma l’app soffriva di una limitazione: poteva essere usata per riprodurre musica presente in un PC o in un media server connessi ad una stessa rete Wi-Fi ma non poteva eseguire contenuti audio presenti dentro il dispositivo Android.

Sonos-Android (1)

Ora, grazie ad un update possiamo riprodurre, dal nostro tablet o smartphone Android qualsiasi contenuto musicale presente all’interno dei nostri device (tracce scaricate da Google Play Store escluse).

Queste le caratteristiche del rinnovato Sonos Controller per Android:

  • Ascolto in streaming di contenuti musicali direttamente dal dispositivo Android al sistema Sonos.
  • Riproduzione da tutti i dispositivi Android desiderati in tutta la casa.
  • Creazione di una playlist di musica da più smartphone e tablet Android contemporaneamente. Selezione dell’audio da uno o più dispositivi e controllo del playback da qualsiasi controller Sonos.
  • Playback wireless di:
    • Musica compatibile con Android 2.1 e superiore.
    • Podcast compatibili con Android 2.2 e superiore.
  • Le tracce scaricate direttamente da Google Play Store non sono immediatamente disponibili per il playback in quanto sono memorizzate in aree inaccessibili del dispositivo. Per eseguire queste tracce con Sonos è necessario scaricarle da Google Play a un computer, quindi trasferirle nella cartella Musica del dispositivo Android

Se siete tra i possessori di un impianto Sonos vi conviene scaricare l’app dal consueto badge che trovate a fine articolo; se invece stavate meditando l’acquisto di uno dei prodotti del marchio (e siete anche possessori di un tablet o uno smartphone Android) ora avete certamente un motivo in più per valutare positivamente l’eventualità di questa spesa.

Google Play Badge

Fonte: The Verge