Screenshot_2013-07-24-11-26-07

Google Play Music 5.1 introduce il supporto a Chromecast e alle memorie SD (più o meno)

Nicola Ligas

Chromecast si fa sempre più concreto ogni momento che passa, e molto probabilmente sarà il “terzo incomodo” dell’evento di oggi pomeriggio. Dopo essere apparso sul sito di supporto di Google, questa inedita chiavina si fa strada fino alla nuova versione di Google Play Music, il cui roll-out sta avvenendo in questo momento, anche se come ormai usanza è alquanto dilatato.

All’interno dell’apk ci sono infatti varie stringe riferite a Chromecast, che sembra sarà in grado di collegarsi ad internet autonomamente e ricevere musica grazie a questo: non è infatti supportato lo streaming di contenuti locali da Android alla chiavina, il che è un vero peccato (ma speriamo ancora che sia solo un’errata interpretazione, in fondo anche il nome stesso sembra fuori posto in un dispositivo del genere).

Il supporto alle microSD invece sembra in qualche maniera già attivo, anche se non proprio di default: avrete infatti bisogno di un launcher che supporti le attività (Nova e Apex come sempre in prima linea), quindi dalla home selezionate scorciatoie->attività e scegliete Google Play Music, in particolare quella chiamata “ui.SDCardSelectorActivity“. Cliccando sulla scorciatoia vedrete una finestra come quella in alto, che nel caso di supporto microSD (lo screenshot viene da Nexus 7) dovrebbe presentare una scelta multipla, consentendovi di archiviare musica anche sulla memoria esterna.

Non è ben chiaro se i brani già presenti saranno spostati o se si tratta solo di una cosa “da ora in poi”, ma se ve la sentiste di provare vi lasciamo appositamente un paio di link per scaricare l’apk del nuovo Play Music, dato che l’aggiornamento tramite Play Store stenta ad arrivare.

Google Play Badge

Via: Android Police