Moto X

Motorola Moto X: primo render ufficiale e ancora conferme per le specifiche

Nicola Ligas -

Eccolo qui in tutto il suo splendore, NavBar trasparente inclusa: Motorola Moto X si mostra in quello che è il suo primo render ufficiale, con in più anche una data, mercoledì 25 settembre, che potrebbe corrispondere al lancio ufficiale, sebbene la presentazione sia ormai imminente e sembra che alcuni operatori inizieranno a venderlo da fine agosto (in ogni caso ci aspettiamo che tutti questi dettagli vengano svelati il 1° agosto).

Ma cosa troveremo all’interno di questa sua nera scocca (che come saprete però sarà disponibile in molte colorazioni/materiali)? I colleghi di The Verge affermano di avere informazioni affidabili in materia, tra cui un display “in prossimità dei 4,5 pollici” (questo lo sapevamo, ma ormai ci piacerebbe avere la dimensione esatta), il processore dual-core Snapdragon S4 Pro MSM8960T a 1,7 GHz con GPU Adreno 320, 2 GB di RAM, ed una cover posteriore in Kevlar removibile.

Più nebulosa la situazione sulla batteria, che però sembra non sarà affatto all’altezza della linea Maxx, particolare che senz’altro ci lascia un po’ con l’amaro in bocca, ma sul quale attendere ulteriori conferme/smentite prima di esprimere un giudizio.

Lo smartphone attualmente è basato su una versione quasi stock di Android 4.2.2, e l’informatore ha confermato anche che la funzione di riconoscimento vocale sempre attiva può essere disabilitata e anche “addestrata” affinché riconosca al meglio la voce del proprietario. Confermata anche  un “Auto HDR” (nessun accenno a Clear Pixel o altri termini altisonanti). Moto X raccoglierà inoltre le nostre notifiche per presentarle tutte assieme quando riprendiamo in mano il telefono dopo un po’ di inattività.

Mancano comunque un po’ meno di due settimane al 1° agosto e siamo sicuri che nel frattempo ci sarà modo di fare luce sui punti meno chiari, anche se in fondo sarebbe bello lasciare qualche sorpresa alla presentazione ufficiale.

Fonte: The Unlockr