Screenshot_2013-07-17-17-42-50

BitTorrent Sync Beta: una nuova soluzione di sincronizzazione per Android

Nicola Ligas

Contrariamente ad un tradizionale sistema di cloud storage, BitTorrent Sync non ci offre spazio nella nuvola, ma ci consente comunque di tenere sincronizzati file e cartelle tra dispositivi diversi attraverso una tecnologia distribuita e sicura.

L’utilizzo è piuttosto semplice e si avvale di un’app su Android e di un corrispondente software desktop, per Windows o Mac: scegliete le cartelle da sincronizzare, scansionate un codice QR generato da BitTorrent Sync su PC in modo da “accoppiare” i due software e lasciate che l’app resti in esecuzione (ovvero non terminatela manualmente e non uscite dalla stessa) su Android per tutto il tempo in cui volete che la sincronizzazione rimanga attiva.

La promessa è quella di sincronizzare un qualsiasi numero di cartelle e di file, di ogni dimensione: non male, vero?

L’app per Android è gratuita e la potete scaricare col badge sottostante, mentre per la controparte desktop, dirigetevi sul sito ufficiale del progetto.

Google Play Badge

Via: Engadget