Sony-Honami_5-640x359

Il sensore di Sony Honami potrebbe non essere così grande come ipotizzato inzialmente

Nicola Ligas -

Se avete seguito con attenzione l’evolversi delle notizie in merito al Sony Honami, probabilmente vi sarete già accorti che qualcosa non tornava, in particolare per quel che riguarda la fotocamera, vero punto focale (scusate il gioco di parole) di questo modello.

Qualche mese fa avevamo riportato come ci fossero grandi aspettative sul sensore di questo smartphone, dal quale ci si aspettava una dimensione seconda solo a quella del Nokia 808. Poche settimane fa sono però emerse le possibili prime immagini trapelate di questo modello, che ci hanno mostrato un telefono molto simile a Xperia Z per forma e dimensioni, fotocamera inclusa.

Nuove informazioni confermano infatti questa impressione, riportando che Honami sarà 4 mm più alto e 2 mm più largo di Xperia Z, ma con lo stesso spessore. Questo si tradurrebbe in un sensore dalla dimensione di 1/2,3”, al pari con quello della prima Galaxy Camera, e non come inizialmente si pensava da 1/1.6” (tanto per paragone, quello di HTC One è da 1/3” e quello di Xperia Z/Galaxy S4 da 1/3,06”).

Parliamo comunque di una fotocamera da 20 megapixel (5.248 x 3.936 pixel) con f/2.0 e ISO fino a 1.600, dotata di processore d’immagine BIONZ (solo con l’app di default).

Stiamo comunque parlando sempre di voci non confermate, ma prendendo per valide le immagini trapelate, è difficile immaginarvi nascosto un sensore a-la-Nokia, in quelle dimensioni.

Ricordiamo che la presentazione di Honami è attesa ad inizio settembre, anche se la disponibilità effettiva dello smartphone ci sarà solo nei mesi successivi, ma comunque entro fine anno, come confermato quest’oggi dall’azienda.

Via: Phone ArenaFonte: Esato