HTCOneProcess

HTC rimarrà fedele al processo costruttivo di One anche sui suoi nuovi modelli

Nicola Ligas

A dispetto dei non pochi problemi di reperibilità che ha causato, HTC sembra molto convinta (e da una parta ha senz’altro ragione) del processo produttivo del suo One, tanto da volerlo replicare anche sui suoi prossimi modelli.

La scocca unbody metallica che tanto è piaciuta nel top di gamma attuale potrebbe quindi farsi facilmente largo fino a  One Mini o One Max, o almeno è questo che speriamo, in base alle parole di Justin Huang, senior manager per il design e l’innovazione di HTC:

Ora che lo abbiamo analizzato bene la prima volta, continueremo ad usare questo processo per i futuri telefoni e il design.

HTC avrebbe insomma fatto tesoro dell’esperienza acquisita, e vorrebbe giustamente sfruttarla nei modelli a venire. Sebbene infatti ogni singolo dispositivo sia tecnicamente nel processo costruttivo per due ore, ne vengono prodotti comunque 700 contemporaneamente “in una scatola” e poi via via ci sono a turno varie scatole in produzione assieme.

 While each single handset is technically in the build process for two hours, 700 handsets are produced at a time in a “box” and there are in turn many boxes being produced at a time.

Fonte: CNet
HTC One

HTC One

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00