android-security-apps

Google sgomina la falla che affligge Android da 4 anni

Roberto Orgiu -

Pochi giorni fa, Bluebox Security ha reso nota una falla che affliggeva praticamente ogni versione di Android dalla 1.6 in poi, ingannando il meccanismo della firma digitale e Google, da allora, ha comunicato soltanto che non hanno trovato traccia di APK infetti tramite i loro strumenti di scansione mirati.

Inoltre gli ingegneri di Mountain View avrebbero già identificato il vettore d’attacco e patchato il sistema, inviando poi il codice risolutivo ai vari produttori: alcuni, più celeri, hanno già rilasciato un fix per i propri dispositivi (leggasi Samsung), in compagnia di noti custom firmware (leggasi CyanogenMod) che sono già all’opera per sistemare l’errore nelle prossime build.

Ora che possiamo tutti quanti tirare un sospiro di sollievo, vi chiediamo: quanto poteva essere davvero pericolosa questa falla? Diteci cosa ne pensate nei commenti.

Fonte: Phandroid