ddb1

XDA-DevDB: il noto portale mette in ordine e in risalto le ROM

Roberto Orgiu

XDA è un portale pieno di spunti, idee e, soprattutto, realizzazioni, tanto che a volte non è immediato trovare esattamente quello che cerchiamo nell’enorme elenco di thread che caratterizzano il famoso sito web. Come fare allora per mettere ordine? Si potrebbe pensare ad un database, ma cosa possiamo inventarci per non alterare troppo l’esperienza d’uso per chi è abituato alla classica struttura a lista?

La risposta prende il nome di XDA-DevDB che, ispirandosi alle linee guida di Google per quanto riguarda i tab, si preoccupa di inserire, nella parte alta di alcuni forum, 4 link, relativi ai subforum, alle ROM, ai kernel e agli strumenti destinati al dispositivo in questione (al momento la soluzione è in beta test e disponibile soltanto per i forum di Samsung Galaxy S II, Sony Xperia Z, Samsung Galaxy Note II, Droid DNA, Nexus 4 e Nexus 7)

Cosa cambia con questa modifica? Parecchio, per gli sviluppatori che decidono di avvalersene: grazie al nuovo sistema di XDA-DevDB i developer potranno inserire diverse sezioni separate al proprio thread, in modo da creare una sorta di mini-portale a fruizione degli utenti registrati:

  • Richiesta di feature (i visitatori potranno usufruire di questa funzionalità previa autenticazione con account Google)
  • Bug report (anche questa fruibile dai passanti, oltre che dagli utenti del forum)
  • Screenshot
  • Download (grazie al torrent tracker del portale stesso)
  • Domande e risposte 
  • Revisioni
  • Iscrizioni al progetto
  • Upload di più versioni dello stesso progetto

Se siete interessati a questo nuovo database, fate un salto al link alla fonte e richiedete l’attivazione del servizio e, prima di salutarvi, vi poniamo un quesito: pensate che una soluzione del genere possa valere anche per le applicazioni? Noi pensiamo di sì e speriamo venga implementata al più presto.

Fonte: XDA-Developers