nexusae0_Boxee_thumb

Samsung acquista Boxee: un nuovo tipo di Galaxy in avvicinamento?

Roberto Orgiu

Probabilmente il webdesigner non pensava che qualcuno in Corea del Sud usasse il bottone verde per acquistare l’intera compagnia, ma, ironia della sorte, proprio questo è successo: per la modica cifra di 30 milioni di dollari, Samsung si è assicurata l’associazione con Boxee, produttrice di dispositivi che, attraverso un fork di XBMC, si occupano di inviare contenuto multimediale in streaming a schermi e televisori.

Non sono ancora stati resi noti tutti i dettagli, ma si può ipotizzare che l’azienda coreana spinga gli addetti ai lavori ad utilizzare il proprio hardware invece di quello D-Link cui sono abituati, ma cosa intenda fare Samsung con i prodotti di Boxee è ancora un mistero: continueranno a sviluppare i loro box multimediali? Pensate che la mossa dell’azienda coreana sia volta ad integrare la tecnologia appena acquisita nelle proprie Smart TV, o voglia in qualche modo avventurarsi in un settore pressoché inesplorato dai grandi marchi, magari all’insegna del brand Galaxy e in compagnia del nostro amato robottino verde?

 

Fonte: Android Police