glass-prism-close-isometric

Google pubblica una FAQ per Glass

Nicola Ligas -

Le spedizioni di Google Glass ai vincitori del concorso #ifihadglass non sono ancora del tutto concluse, ma nel frattempo a Mountain View hanno pensato bene di pubblicare un’ampia pagina di FAQ riguardo i propri occhiali, che ha un po’ il sapore di un “manifesto” per il progetto stesso.

Glass è un nuovo dispositivo ed una nuova piattaforma dedicata a persone che vogliano usare la tecnologia che conoscono ed amano.” Si apre così la pagina in oggetto, che per prima cosa ci spiega la vision che ha portato alla realizzazione di Glass: ridare il controllo della tecnologia alle persone e non il contrario. Non a caso vengono mostrate un paio di foto di teenager al bar o nelle strade, chini sui propri smartphone, ed isolati l’uno dall’altro anche in mezzo al branco.

A questo proposito qualcuno potrebbe subito obiettare che anche i Glass avranno questo stesso effetto, e Google è lesto nel puntualizzare che non si tratta di un dispositivo per realtà aumentata, ma che piuttosto il suo scopo è un altro. Quale?

  • Ricerca (nel senso di Google): dalla traduzione di una frase alla soluzione di un problema matematico.
  • Navigazione: indicazioni turn-by-turn ci guideranno fino a destinazione.
  • Gmail e Calendario: controllare email ed appuntamenti è questione di un attimo.
  • Now card: tutti i consigli di Google Now saranno davanti ai nostri occhi, per darci just the right information at just the right time.
  • Chiamate ed SMS: grazie alla connessione Bluetooth, è facile intercettare tutte le conversazioni in arrivo e in uscita dal nostro smartphone.
  • Foto, video e video-chiamate: impossibile non sottolineare l’aspetto fotografico di Glass e la facilità di condivisione che questi hanno.

Tutto qui. Non è tantissimo a dire il vero, non sulla carta almeno, ma questo è ciò che i Glass sono “di base”. Il resto starà al tempo e ai vari Explorer scoprirlo, e già abbiamo visto alcuni impieghi piuttosto originali e senz’altro molti altri arriveranno nei mesi che ci separano dal lancio commerciale. A questo proposito Google rivela che un più ampio gruppo di Explorer riceverà Glass durante il 2013, ma le cose si faranno davvero estese solo il prossimo anno, senza per altro parlare di date e disponibilità effettiva. Non ci resta quindi che aspettare un aggiornamento delle FAQ per scoprire quando potremo mettergli le mani gli occhi addosso.

Via: ProjectGlassFonte: Google
Google Glass