vū

Vū: il contenitore di news che impara

Erika Gherardi

Quanda si tratta di news le tendenze generali sul Play Store sono due: i lettori di feed che vi permettono di scegliere i siti da seguire e quei contenitori che invece propongono le notizie in base a ciò che viene più letto (di solito con riferimento agli Stati Uniti). appartiene indubbiamente a questa seconda categoria, con un plus: a differenza della concorrenza quest’applicazione impara.

Ovviamente non stiamo millantando grandi doti di intelligenza artificiale, ma semplicemente la capacità di capire cosa vi interessa per proporvi letture in linea con le vostre preferenze. Gli argomenti presenti sono quelli classici: tecnologia, salute, news, intrattenimento e così via, tutti reperibili nell’ultima scheda che il software vi rende disponibile, My Topics.

Ma come insegnamo a Vū cosa ci piace e cosa no? In realtà è piuttosto semplice. Nella schermata descritta sopra, quella con l’elenco delle categorie, accedete a ciò che vi interessa e date un’occhiata alle notizie presenti. Alla fine di ogni articolo il software vi chiederà semplicemente di indicare se vi è piaciuto o meno e un po’ alla volta comincerà ad inquadrare ciò che vi aggrada. Il risultato lo troverete nella prima delle quattro schede, Recommended Reading; qui vengono raccolti gli articoli correlati a ciò che avete letto e votato positivamente.

Ovviamente ogni articolo potrà essere non solo votato, ma anche condiviso su Facebook e Twitter indicando lo spirito con cui lo fate, selezionato tra i 6 che l’app vi mette a disposizione:

  • cool
  • whoa
  • nice
  • LOL
  • sweet
  • Yikes

Sarà inoltre possibile aggiungere ai preferiti il post, aprire direttamente il sito che lo contiene, modificare il font e attivare la modalità notturna per leggere meglio. Insomma, non si può certe dire che Vū non sia completa.

Abbiamo detto poco sopra che il software è diviso in schede, citando My Topics e Recommended Reading; ne esistono altre due: Favorites (altrimenti stellinare i post non avrebbe molto senso) e Trending on Vū, così da scoprire cosa è piaciuto ad altri.

L’applicazione non presenta grandi settaggi, ma in compenso è molto piacevole da usare e da vedere, curata praticamente in ogni dettaglio e con un originale effetto 3D nella schermata principale. Trovate Vū gratuitamente sul Play Store; noi vi lasciamo il badge per il download e qualche screen per farvi scoprire questo piccolo ed interessante software.


Get it on Google Play