Android Everything Tool

Android Everything Tool: il coltellino svizzero per i nostri device Android

Andrea Bordin -

Prendiamo un qualsiasi device Android e cominciamo a “modificarlo”: nel caso non fossimo molto preparati verremmo rimbalzati da un thread ad un altro, perché per ogni cosa dovremmo studiarci un metodo ad hoc; ecco che per installare una custom recovery avremo una procedura ben specifica da seguire, per i permessi di root un’altra, per sbloccare il bootlader un’altra ancora e così via.

Nel tentativo di creare un tool all-in-one che vada bene per qualsiasi device l’utente ricky310711, Senior Member di XDA è arrivato a  sfornare la versione 6.0 del suo programma, che promette (tanto, forse troppo?) di poter fare per tutti i device Android tutto quello che è presente in questa lunga lista:

  • Integrated Lcd Density Changer
  • Fixes Permissions
  • Show oem token code
  • Flash oem token
  • Flash recoveries
  • Flash recovery themes
  • My GraffStyleZ TWRP Theme Included
  • Enable root permissions
  • Flash any .zip file
  • Flash a rom
  • Create a coloured logcat
  • Show CID
  • Write superCID
  • Backup device
  • Restore device
  • Relock bootloader
  • Reboot options
  • Advanced wipe Options
  • Pulls Files From Server
  • Manual Adb And Fastboot
  • Wipe Data
  • Wipe Cache
  • Wipe System
  • Wipe Dalvik Cache
  • Wipe Android Secure
  • Wipe Recovery
  • Wipe Boot img
  • Wipe Data,Cache
  • Wipe Data,Cache,System,Dalvik
  • Fix Low battery error
  • Automatically Kills adb Upon Completion Of Task
  • Unlock bootloader guide
  • Install custom recovery guide
  • Install recovery theme guide
  • Enable root permissions guide
  • Install roms or .zip files guide
  • Restore device to defaults guide

Vista così sembra veramente l’Opera omnia del modding per Android, tra mini-tool, strumenti e guide sembra che possiamo fare qualsiasi modifica al nostro device, in teoria. Sì, perché nei commenti del thread più di qualcuno si lamenta di uno strumento o di una procedura che non funziona per il proprio device; ma per esperienza, sappiamo per un utente che scrive e si lamenta ve ne sono molti di più soddisfatti e silenti.

Chi invece possiede un HTC Sensation XL (lo smartphone dello sviluppatore) avrà una lista di funzioni ancora più estesa della precedente, che include tra l’altro l’S-OFF, la possibilità di cambiare ROM Radio e di forzare l’update.

Anche se, come abbiamo detto qualche strumento non dovesse funzionare su qualche device Android, ci sembra comunque un lavoro interessante e sicuramente in fase di ulteriore sviluppo; è altresì importante perché a volte per alcuni device semi-sconosciuti è già difficile reperire il metodo per ottenere i permessi di root, invece con questo programma dovremmo (il condizionale è d’obbligo) poter  fare molte delle voci presenti con qualsiasi dispositivo Android che sia compatibile con ADB e fastboot. Per chi fosse interessato e volesse provarlo vi rimandiamo al thread originale su XDA, fateci sapere nei commenti se ha sortito l’effetto sperato.

Buon modding a tutti.

Fonte: XDA Developers
HTC Sensation XL

HTC Sensation XL

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00
HTC Sensation XL