chrome beta

Chrome Beta si aggiorna con fix per Gmail e le favicon

Nicola Ligas

Ormai la procedura la conoscete: una volta che Chrome e la sua versione beta sono appaiati, quest’ultimo si dota di nuove funzioni sperimentali, e da lì in poi i vari changelog sono per lo più una lunga sequela di bug fix, fintanto che le novità introdotte non diventano adatte al passaggio nel ramo stabile; e a quel punto la giostra riparte. Vediamo quindi quali sono gli errori rimediati nell’aggiornamento odierno:

  • Gmail: la tastiera a schermo non scompare più quando si risponde ad una mail
  • Download pericoloso: l’avviso ‘Starting download…’ non viene più mostrato se viene premuto Cancel
  • Le favicon sincronizzate vengono mostrate nella sezione Altri Dispositivi
  • Niente più lampo bianco quando si crea un nuovo tab

Problemi noti:

  • Le pagine vanno su e giù quando caricate in landscape
  • Il cursore dovrebbe essere inserito alla fine di una stringa dopo aver inserito il testo tramite i suggerimenti di completamento
  • A volte una sottile striscia della pagina in background viene mostrata quando un video passa in fullscreen

Se Chrome Beta è dunque vostro compagno quotidiano, non vi resta che premere sul badge qui sotto per dargli i ritocchi appena indicati, e se quello di Gmail difficilmente l’avrete notato (a meno che non usiate l’app relativa), gli altri erano probabilmente più evidenti.

Google Play Badge