HitmanMedium

Square Enix Montréal al lavoro su una versione per smartphone e tablet di Hitman (e non solo!)

Lorenzo Delli -

Con i vari porting di Final Fantasy in mobile e con il nuovo capitolo di Deus Ex (Deus Ex: The Fall), che arriverà esclusivamente su smartphone e tablet, Square Enix aveva già dato dimostrazione di un impegno concreto nel campo del mobile gaming. Buone nuove arrivano anche dal fronte canadese e, in particolar modo, dalla divisione proprio canadese di Square Enix, Square Enix Montréal.

Con il cambio di guardia per quanto riguarda il direttore della divisione (colui che prima era l’assistente direttore, Patrick Naud, adesso ha invece il pieno controllo dello studio), vi è stato anche un cambio di direzione per quanto riguarda le piattaforme di sviluppo. Sembra infatti che lo studio canadese concentrerà i suoi sforzi proprio sul mercato smartphone/tablet, che probabilmente in questo momento risulta essere più redditizio rispetto al mercato console/PC.

Il primo titolo su cui lavoreranno i ragazzi di Square Enix Montréal vedrà protagonista uno degli assassini più famosi della storia dei videogame, l’agente 47, protagonista della saga Hitman. Per chi non lo sapesse (davvero qualcuno non lo conosce?), in Hitman assumeremo il ruolo di un assassino prezzolato disposto a tutto pur di eliminare il suo bersaglio, giocando in terza persona incentrando il gameplay su meccaniche tipicamente stealth.

Detto questo, a riguardo della versione mobile non si sa praticamente nulla, ma visto l’ottimo lavoro svolto con Deus Ex non possiamo che prevedere un ottimo titolo! Nel titolo abbiamo accennato ad un “non solo”: visto che lo studio canadese si sta rivolgendo proprio al nostro settore, potremmo vedere in futuro anche altri franchise arrivare in mobile. Staremo a vedere!

Fonte: Fonte