maps

Spariscono le nuvole da Maps ed Earth con le nuove e più definite immagini satellitari

Nicola Ligas

Il cielo non è mai stato così terso, almeno non quello di Google Maps, che per celebrare l’arrivo dell’estate si avvale ora di nuove immagini satellitari ad alta definizione (15 metri per pixel), che eliminano virtualmente le nuvole, offrendo così una visuale più chiara sull’effettiva mappa del nostro mondo.

Grazie all’elaborazione delle immagini del satellite Landsat 7, l’engine di Earth è stato in grado di introdurre un miglioramento davvero sensibile, specialmente in alcuni casi, e la galleria che trovate a fine articolo è lì apposta per un confronto prima/dopo. La “scomparsa” delle nuvole è stata infatti possibile grazie alla maggior quantità di dati disponibili per ciascuna area, che hanno permesso appunto di rimuoverle artificialmente anche nelle regioni tropicali, che sono tra le poche a rimanere comunque ancora un po’ nuvolose.

Questo significa non solo che “vedremo meglio”, ma che le immagini sono più aggiornate, anche in quella parte di mondo dove i dati ad alta risoluzione non sono disponibili. In ogni caso ci sarà sempre spazio per ulteriori miglioramenti, magari grazie anche al nuovo Landsat 8, salito in orbita giusto quest’anno.

Per osservare la differenza vi lasciamo la già citata galleria, ma in ogni caso sarà sufficiente che apriate la vostra copia di Maps o Earth, anche da Android.

Fonte: Fonte