vine

Vine riceve il suo primo update

Giuseppe Tripodi

Arrivato sul PlayStore all’inizio di questo mese, Vine avrà vita veramente dura per contrastare la supremazia di Instagram che, da qualche giorno, ha implementato anche la condivisione dei video. Le immagini in movimento, dunque, non sono più un’esclusiva per la social app di Twitter che,  forse per riconquistare i suoi utenti (e mettersi in pari con la versione per iOS!), ha ricevuto oggi un corposo aggiornamento.

Le novità introdotte sono parecchie e andiamo a leggerle insieme dal changelog ufficiale:

  • Ricerca per utenti ed hashtag
  • Condivisione su Facebook
  • Miglioramenti alla velocità di cattura del filmato e sulla sincronizzazione audio/video
  • Opzione Pulisci Cache disponibile nel menu Impostazioni
  • Altri bug fix e miglioramenti nella UI

Insomma, una decisa rinfrescata ad un’app già di per sé decisamente valida; tuttavia, il dubbio più che lecito rimane: riuscirà Vine a ritagliarsi una fetta di utenti in un mercato già saturo dove Instagram la fa da padrone?

Get it on Google Play