Dashlane

Dashlane: il password manager completo e gratuito

Erika Gherardi -

Di password manager il Play Store è sicuramente pieno, ma pochi hanno la possibilità di sincronizzarsi con tutti i dispositivi che l’uomo è riuscito a concepire. Uno di questi mostri cross-platform è indubbiamente Dashlane, disponibile ovviamente su Android, ma anche su iOS, Windows e Mac, senza dimenticarsi le estensioni per Chrome, Firefox, Safari e, sì, anche Internet Explorer. Potevamo forse non provarlo?

L’abbiamo scaricato e creato l’account sul fedele Nexus per poi cominciare ad aggiungere gli account principali che la stessa applicazione ci suggerisce: Facebook, Amazon, Live, Gmail, Twitter, LinkedIn e così via. Da qui in poi potete aggiungere qualsiasi sito web vi venga in mente sicuri di ritrovarvelo facilmente su ogni dispositivo o computer, per altro ogni account può essere etichettato così ritrovare ciò che vi serve è facilissimo ovunque.

Naturalmente non di solo internet si vive e infatti Dashlane permette di aggiungere anche informazioni personali, bancarie (compreso il vostro account PayPal) e persino quelle relative ai vostri documenti, come patente o passaporto. Ancora non vi basta? Nessun problema perché il software consente persino l’aggiunta di note così potete mettere al sicuro quasi ogni cosa, a costo che non vi dimentichiate la master password che regge tutta l’impalcatura. Se poi voleste rendere tutto ancora più blindato potrete aggiungere un pin e stabilire il timing per l’auto-lock, così appena non la usate Dashlane si blocca da sola.

Naturalmente non sarebbe completo senza un buon browser per la navigazione sicura, integrato nell’applicazione e ovviamente capace di autologgarsi ad ogni sito inserito nell’app.

Difficile trovare un difetto a questo software che dalla versione 2.0 ha introdotto persino un’ottima e decisamente intuitiva nuova veste grafica che rende l’utilizzo incredibilmente piacevole. Quanto vi verrà a costare tutto questo? Nulla. Dashlane è gratuito sia per Android che per tutte le altre piattaforme, quindi non vi resta che scaricarlo e cominciare ad utilizzarlo.


Get it on Google Play