vine-android

Vine arriva finalmente anche su Android, disponibile da oggi [aggiornato]

Lorenzo Quiroli -

Per molti mesi è rimasto una di quelle app esclusive per iOS che mancavano sulla piattaforma Android, ma da oggi quella lista ha un nome in meno, visto che Vine, la famosa applicazione per girare microvideo di 6 secondi e condividerli è finalmente sbarcata anche nel mondo del robottino verde.

Mentre vi scriviamo l’applicazione non è ancora disponibile su Google Play ma essa dovrebbe essere pubblicata in giornata (nella speranza che sia disponibile anche nel nostro paese, cosa mai scontata); nel frattempo, vedendo l’unica immagine disponibile, ossia quella che presente sopra, non possiamo esimerci dal complimentarci con Twitter, che sembra aver adottato ormai con decisione il tema Holo.

L’applicazione non avrà per il momento le funzioni che sono state aggiunte all’app iOS negli aggiornamenti successivi alla pubblicazione, ma la promessa è che presto recupererà terreno (con l’aggiunta nei prossimi update di hashtag, menzioni, condivisione su Facebook, ricerca e utilizzo della fotocamera anteriore), e viene inoltre annunciata un’esclusiva per Android, ossia la possibilità di usare lo zoom; infine, vengono anche promesse novità che “possono esistere solamente su Android“.

Al momento l’app non viene nemmeno trovata su Google Play, ma dovrebbe essere compatibile con tutte le versioni di Android superiori o pari alla 4.0. Vi lasciamo comunque il badge e aggiorneremo l’articolo per farvi sapere quando sarà disponibile.

Aggiornamento: applicazione disponibile, potete scaricarla tramite il badge riportato qui sotto:

Google Play Badge

Fonte: Fonte
twitter