htc one bozzetti (4)

HTC: “Samsung usa le sue scorte di componenti come arma”

Nicola Randone -

Ad oggi Samsung è probabilmente il più importante produttore di smartphone al mondo, tuttavia molti non sanno che l’azienda coreana ha un enorme margine di profitti anche dalla vendita di componenti ed in particolare di schermi e processori.

Qualche tempo fa sono giunte voci che Apple stia seriamente pensando di abbandonare Samsung per quanto riguarda la fornitura di componenti per i prossimi dispositivi iOS, lo stesso sembra voler fare anche Nokia; adesso un funzionario HTC si spinge oltre muovendo a Samsung un’accusa molto seria e cioè che la divisione componenti utilizzi le sue scorte come arma volta ad abbattere la concorrenza.

L’accusa si riferisce ad un fatto accaduto nel 2010, anno in cui sia l’HTC Nexus One che il Desire utilizzavano display Samsung Amoled; un report da Focus Taiwan di qualche giorno fa rivela che, dopo il successo di tali dispositivi, Samsung abbia rifiutato “strategicamente” di continuare la fornitura dei suoi display Amoled al produttore taiwanese: la rivelazione alla e-zine è del presidente di HTC Nord Asia Jack Tong.

Le accuse da parte di HTC sono molto dure anche se non è chiara la ragione per la quale la dichiarazione di Tong arrivi a distanza di 3 anni dal fatto, ma resteremo comunque in attesa di un qualche tipo di reazione, se non altro una risposta ufficiale da parte di Samsung.

Fonte: Fonte