Anche Google Calendar si aggiorna, ma forse ancora no! (update: in arrivo, ma in parte solo per Android 4.2.1+)

Nicola Ligas -

Screenshot_2013-05-29-22-47-00 

È serata di aggiornamenti in casa Google, e anche di un po’ di confusione. Gli aggiornamenti sono quello di Gmail (annunciato), del Play Store (scaricabile) e di Play Music (a scaglioni: qualcuno già ce l’ha, altri dovranno aspettare). Ora all’elenco si aggiunge anche Google Calendar, sebbene con alcune doverose precisazioni da fare.

Il changelog che vedete infatti qui a fianco è infatti lo stesso di sei mesi fa, il che ci farebbe pensare ad un update desinato solo ad un po’ di bug fix (certo che rilasciare un aggiornamento così dopo mesi di silenzio è un po’ strano). Abbiamo quindi guardato il numero di versione indicato sul Play Store web (201212060) e quest’ultimo coincide esattamente con quello presente nella nostra versione di Google Calendar su Android (non aggiornata).

Riassumendo: Google Play sul web riporta un update di Google Calendar in data 29 maggio 2013, ma il numero di versione scritto subito sotto coincide con quello già presente sui nostri dispositivi.

Morale: o abbiamo “stanato sul nascere” questo aggiornamento, che quindi deve ancora diffondersi (come del resto quasi tutti gli aggiornamenti post-Google I/O, che vengono diffusi molto per gradi), oppure a Mountain View stanno facendo un po’ di confusione; ma ci piace pensare che si tratti della prima ipotesi. In ogni caso non abbiamo ancora alcun changelog da segnalarvi, quindi non ci resta che monitorare la situazione e aggiornare l’articolo se mai Google Calendar decidesse davvero di aggiornarsi (e scusate il gioco di parole).

Aggiornamento: la prima  ipotesi era quella giusta, siamo stati più veloci di Google, che ha appena pubblicato un articolo riguardo questo aggiornamento di Calendar, che rientra senz’altro nel ramo major update. Le novità che saranno introdotte sono le seguenti:

  • Possibilità di personalizzare il colore di eventi e calendario (solo per Android 4.2.1 e successivi)
  • Nuova interfaccia per aggiungere eventi, con selettore per data e orario ridisegnato.
  • Nuovo selettore per i fusi orari
  • Nuove opzioni per gli eventi ricorrenti (ogni martedì e giovedì, ogni mese, ogni 7 settimane, ecc.)

Importanti e attesi cambiamenti insomma, in particolar modo quelli per la creazione di eventi, che potrete apprezzare nei due scatti a fine articolo; peccato solo che il cambio di colori potranno goderselo in pochi, ovvero solo chi ha un dispositivo molto aggiornato. Per quanto ci riguarda l’update non è ancora arrivato, ma probabilmente lo troverete ad accogliervi al vostro risveglio.

Google Play Badge

Fonte: Fonte