mikandi glass

Mikandi pronto per portare il porno su Google Glass

Nicola Ligas

Non ci capita molto spesso di scrivere articoli V.M. 18, ma questa notizia è in effetti il coronamento di quanto avevamo riportato diversi mesi addietro, ovvero dell’interessamento dell’industria del porno in Google Glass. A confermarlo è Mikandi, il “porno store” per Android, che ha in programma di rilasciare una sua app (o due) per Glass probabilmente già da questa settimana.

Ironizzare su questo fatto sarebbe in effetti facile, e anche gli scettici nei confronti degli occhiali di Google potranno dire che adesso un loro scopo lo hanno, ma non sappiamo quale sarà la reazione di Big G, che per una volta potrebbe anche rivelarsi censoria, specialmente in una fase in cui Glass deve costruirsi una reputazione, e sensibilizzare il grande pubblico.

Certo il video seguente per molti versi fa sorridere, e può darsi che quindi sortisca solo un effetto pubblicitario positivo, oppure darà nuovo senso ad un vecchio adagio circa la cecità correlata all’autoerotismo. Ai posteri l’ardua sentenza.

Via: Via
Google Glassvideo