cliffhanger

Cliffhanger: il modo semplice di seguire le vostre serie tv preferite

Erika Gherardi

Se siete appassionati di serie tv, di quelli veri, quelli che guardano i telefilm in lingua originale con il solo e magari occasionale lusso dei sottotitoli, allora siete nel posto giusto e soprattutto potreste aver trovato l’applicazione giusta: Cliffhanger. Nome poco scontato, funzionamento elementare e utilità notevole la rendono sicuramente un’app da provare, cosa che noi, ovviamente, abbiamo fatto.

Il software si divide in tre tab principali: Discovery, Upcoming e Recent. Il primo vi mostra una serie di telefilm (ma anche di programmi tv) suggeriti dal software, il secondo vi dice quali episodi stanno per uscire, permettendovi di aggiungerli direttamente al calendario per non scordarlo, e il terzo infine tiene traccia degli ultimi usciti. Tutto questo naturalmente si basa sul palinsesto delle reti statunitensi quindi dovete, come dicevamo prima, essere necessariamente amanti della lingua anglosassone per poter apprezzare Cliffhanger.

L’app permette naturalmente di ricercare e aggiungere alla vostra lista tutte le serie tv di vostro interesse che potrete facilmente recuperare tappando sul nome del software; ognuno dei telefilm potrà essere rimosso oppure aperto per poter visualizzare le informazioni che lo riguardano comprensive di cast, episodi, stagioni, durata media delle puntate, votazione, trama e genere. Ancora poco soddisfatti? Nessun problema perché l’app vi fornisce il link alla relativa pagina di IMDb. Volendo poi potrete anche avere dati più dettagliati sui singoli episodi che potete marcare come già visti, condividere o ricercare su YouTube, anche se spesso e volentieri con scarsi risultati.

Completano il quadro le impostazioni, anche se piuttosto essenziali; potremmo infatti settare l’orario, le notifiche e la sezione Discovery nascondendo le serie che gà seguiamo. Niente di esaltante, ma tutto sommato non sapremmo che altro aspettarci da un programma di questo tipo.

Cliffhanger è gratuita, per cui vi lasciamo qui sotto il badge per il download insieme a qualche screenshot così potete darle un’occhiata, anche perché il lato grafico è sicuramente un punto a favore di quest’applicazione.


Get it on Google Play