Snapdragon-800

Appare su AnTuTu il benchmark di un modello di Pantech con SoC Snapdragon 800

Nicola Ligas

Solitamente non pubblichiamo molto spesso i benchmark su AnTuTu di modelli non ancora annunciati, perché si limitano a dei punteggi facilmente falsificabili, come ad esempio quelli di qualche giorno fa che volevano uno Xiaomi Mi3 con Snapdragon 800 che aveva superato gli 80.000 punti (i dispositivi attuali non arrivano a 30.000 in condizioni normali).

Ben più realistici (ma non per questo necessariamente autentici) sono invece i risultati che vi proponiamo oggi, relativi ad un modello di Pantech (forse il successore del Vega 6) non ancora ufficiale, ma equipaggiato appunto con Snapdragon 800 a 2,1 GHz, il già annunciato processore di punta di Qualcomm per la seconda metà del 2013.

Siamo infatti poco oltre i 30.000 punti, un valore che gli permette comunque di superare agilmente il Galaxy S4, sia nella variante Exynos Octa (circa 27.000) che in quella con Snapdragon 600 (poco meno di 26.000). Considerando che lo Snapdragon 800 non è ancora in commercio e che lo smartphone in oggetto sarà comunque un modello di sviluppo, non si tratta di un cattivo risultato, anche se è lecito aspettarsi un po’ di più al momento del lancio. Di certo è una stima più attendibile degli utopistici 80.000 punti cui accennavamo prima.

In ogni caso avremo senz’altro modo di vedere tanti altri benchmark nei prossimi mesi, visto che, come già successo per lo Snapdragon 600, saranno in moltissimi i produttori a voler salire sul treno del suo successore.

Pantech-IM-A880-Snapdragon-800-benchmark

Via: Via
qualcomm