nexusae0_image_thumb92

Compromessa la pagina dell’app di Sky Go sul Play Store

Nicola Ligas -

Solitamente non ci occupiamo di ciò che accade sul Play Store di altri paesi, ma in questo caso la notizia è particolare e a suo modo preoccupante. Come potete intravedere dallo screen qui sopra, la pagina di Sky Go sul Play Store è stata hackerata dalla Syrian Electronic Army, un evento più unico che raro, perché in pratica è stato compromesso direttamente lo store di Android. Sky ha poi comunicato a mezzo Twitter di disinstallare le sue app Android, ma a quanto pare anche il suo account Twitter era stato compromesso, ed il messaggio è stato invece pubblicato dallo stesso gruppo che ha violato l’app.

Quest’ultimo fatto ci porta però a credere che l’app non sia stata in realtà compromessa, altrimenti non ci sarebbe stato ragione di scriverlo. Probabilmente gli attaccanti sono riusciti solo ad alterare l’apparenza della pagina del Play Store, ma avendo ottenuto anche l’accesso a Twitter, hanno cercato di far credere che il danno sia maggiore, ed in effetti guardando la pagina dell”app sfidiamo chiunque a non crederci.

Al momento comunque la dinamica non è ben chiara, quindi non ci resta che aspettare per capire davvero quanti e quali account sono stati violati, ma soprattutto come. La Syrian Electronic Army comunque non è nuova a queste cose, e in passato ha già attaccato il Washington Post, Al Jazeera, Human Rights Watch,il Financial Timesthe Onion e tanti altri. Noi non la chiameremmo proprio una cosa di cui andare fieri, ma evidentemente c’è chi non la pensa così.

Via: Via