bldg44-robot_2[1]

Google scavalca IBM e tallona Apple

Nicola Randone

BrandZ è un’entità statunitense creata nel 1998 il cui core business è quello di valutare le diverse aziende sulla base di ricerche di mercato e di analisi ricavati da interviste a consumatori e professionisti.

Ogni anno BrandZ stende una classifica dei top-brand e, per l’anno 2013, Big G conquista la seconda posizione con i suoi 113.669 miliardi di dollari, subito dopo Apple stimata a 187.071 miliardi di dollari.

Quest’anno Google ha scalzato dalla seconda posizione IBM, superandola per poco più di un miliardo.

Nella classifica BrandZ ad IBM segue McDonalds (4), Coca-Cola (5), Microsoft (7), e Visa (9) mentre tra i grandi nomi “Android” della lista figura Samsung al numero 30 (che rispetto allo scorso anno ha fatto un balzo di 25 posti).

Se vi incuriosisce conoscere la lista completa con i relativi cambi di posizione rispetto all’anno scorso potete scaricare il PDF completo della classifica; per il report ufficiale di 78 pagine fate invece riferimento a questo link.

A questo indirizzo potrete invece visualizzare il video realizzato per l’occasione.

Fonte: Fonte
Apple