hangouts

Hangouts integrerà Google Voice, ma non abbiamo molte speranze per l’Italia

Nicola Ligas -

Una cosa della quale gli utenti italiani probabilmente non si saranno accorti con l’arrivo di Hangouts, è stata la scomparsa di Google Voice dal proprio Desktop, dato che questo servizio non è supportato dalla nuova chat unificata (ancora ben poco!) di Google. La soluzione per ora è semplice: rimanere su Gtalk nel proprio account Gmail. In un post su Google+ però, Nikhyl Singhal ci fa sapere che “le chiamate saranno presto disponibili” e che “Hangouts è stato progettato per essere il futuro di Google Voice, e fare/ricevere chiamate sarà solo l’inizio“.

Cosa significhi questo per noi clienti italiani è troppo presto per dirlo. Finora di Google Voice su Android nel nostro paese non ce n’è mai stata neanche l’ombra, e dubitiamo che le cose potrebbero cambiare granché con la migrazione ad Hangouts; saremo più che lieti comunque di essere smentiti dai fatti, ma in ogni caso non sono stati indicati nemmeno i tempi per la confluenza di Voice in Hangouts per gli USA, quindi dovremo solo aspettare e sperare (/pregare).

Via: Via