lightflow

Light Flow si aggiorna e punta in direzione della prossima versione di Android

Nicola Ligas -

Light Flow è un’app molto apprezzata, della quale vi segnaliamo spesso gli aggiornamenti, ma questa volta abbiamo un motivo in più per farlo, perché il suo ultimo changelog, come del resto già successo un’altra volta in passato, ci svela qualcosa della prossima versione di Android. Non mettiamo comunque il carro davanti ai buoi, e diamo prima uno sguardo a tutte le novità.

  • Aggiunto il supporto per Google hangouts, rilevando dinamicamente quale versione di gtalk/hangouts usare, e in più inviandone il testo a DashClock
  • Aggiunta una nuova notifica per i promemoria di Google Now
  • Resa obbligatoria un’icona permanente quando Light Flow è in esecuzione in foreground – come richiesto da Google per una prossima versione di Android 🙂
  • Sistemate le notifiche chat heads in alcuni dispositivi
  • Bug fix

Il changelog in realtà continuerebbe con l’elenco delle applicazioni supportate, ma quello potete benissimo consultarlo da soli a questo indirizzo. Concentriamoci ora sulla parte interessante: la notifica permanente quando un’app è in esecuzione. Significa quindi che nella prossima versione di Android tutte le app in primo piano avranno anche una corrispondente notifica? Leggendo il changelog di Light Flow sembra proprio sia così, anche restano dei dubbi sul perché e sull’utilità di una simile funzione, dubbi ai quali ovviamente non possiamo ancora rispondere. Ironicamente una cosa del genere potrebbe essere funzionale per un sistema di notifica sul tipo di HALO di Paranoid Android, ma non vogliamo spingerci tanto in là dal pensare che Google stia sviluppando qualcosa di simile.

Complimenti quindi agli sviluppatori di Light Flow per aver trovato un modo di puntare l’attenzione su di sé, pur senza svelare granché, e a questo punto non ci resta che lasciarvi i consueti badge per il download, con in più una curiosità: vi eravate mai accorti che il nome della versione a pagamento di Light Flow è sbagliato? Non ci credete? Cliccate sul secondo badge!

Light  Flow Lite:

Google Play Badge

 

 

Light Flow:

Google Play Badge