profileflow

Con Profile Flow il tuo smartphone diventa ancora più smart

Nicola Randone -

La nostra è un’epoca in cui la tecnologia sta finalmente puntando a semplificare la vita degli utenti utilizzatori. Il termine “smart” è senz’altro quello che più si adatta a definire un dispositivo capace di auto-gestirsi.

Google Now è smart, così come Profile Flow, un’applicazione scaricabile gratuitamente dal Google Play Store che ci consente di creare dei profili di utilizzo del nostro smartphone che si attivano in automatico secondo una serie di parametri che possiamo personalizzare.

Per ogni profilo possiamo stabilire se abilitare o disabilitare il Wi-Fi, Bluetooth, GPS, i dati mobile, come disabilitare la suoneria o definirne un’altra, e ancora far partire una chiamata o mandare un SMS.

A questo punto ci sarà possibile impostare l’auto-attivazione di un profilo specifico basandoci sulla data, su un range temporale, sul giorno, sulla localizzazione o sul livello di batteria, e ancora se il telefono è in carica.

Facciamo un esempio: creiamo un profilo “Lavoro” dove, al posto della nostra canzone preferita, selezioniamo il classico driiin, abbassando il volume, attivando il wi-fi e disattivando i dati mobile (perchè in ufficio c’è l’hot-spot). Dopo aver fatto questo ci sarà sufficiente impostare l’auto-attivazione di questo profilo quando il GPS rivelerà che siamo arrivati a lavoro.

Gli scenari di utilizzo sono molteplici: modalità notte con suonerie disattivate; profilo domenicale dove innescare la modalità aeroplano e ancora inviare automaticamente un SMS alla propria compagna quando si arriva in stazione ad esempio.

L’interfaccia dell’applicazione è una gradevole HOLO con funzionalità decisamente user-friendly.

In conclusione vi lasciamo al video demo ed agli screenshot dell’applicazione, fateci sapere la vostra esperienza di utilizzo se decidete di provarlo.

Get it on Google Play

Fonte: Fonte
video