glass update

Google Glass: aggiornamenti mensili fino al lancio commerciale, e intanto all’I/O ci installano Ubuntu

Nicola Ligas -

Tanto per confermare che Glass è un prodotto in via di (forte) sviluppo, al Google I/O è stata indicata anche una cadenza per gli aggiornamenti degli occhiali, che riceveranno nuove versioni del firmware come mai nessun Android prima d’ora: ogni mese finché non saranno disponibili per il grande pubblico. Ricorderete infatti che il primo update è già arrivato una decina di giorni fa, ma a quanto pare tra qualche settimana i fortunati possessori della Explorer Edition vedranno nuovamente la schermata qui sopra. A questo proposito, Google ha anche affermato di aver già consegnato 2.000 copie di Glass nelle mani di altrettanti sviluppatori, che speriamo vivamente sappiano farne crescere le potenzialità (e non solo catturare foto e video da pubblicare su G+).

Ieri intanto, durante una delle sessioni del Google I/O, per dimostrare le potenzialità della piattaforma Ubuntu è stato installato su Glass. La cosa non sembra in realtà troppo complessa, anche se implica comunque ottenere i privilegi di root, cosa che essendo una versione per sviluppatori è possibile senza problemi. Accoppiate quindi tastiera e mouse agli occhiali, aprite un terminale e installate Ubuntu. Sembra tutto facile quando a farlo sono gli ingegneri di Google, ma purtroppo il video della sessione è stranamente non disponibile al momento, quindi non abbiamo niente da mostrarvi, quindi vi lasciamo al video della sessione e ad alcune foto scattate dai colleghi di Engadget.

Via: Via
Google Glassgoogle I/O 2013google IOubuntuvideo