fidning teddy

Finding Teddy: l’innocenza di una bambina in una nuova avventura grafica

Giorgio Palmieri

Gli amanti delle avventure grafiche saranno ben felici di sapere che è stato rilasciato Finding Teddy a opera di LookAtMyGame, un titolo che promette un’esperienza videoludica densa di poesia grazie alle musiche emozionanti e allo stile grafico completamente disegnato a mano, pixel per pixel. Il gioco vi mette nei panni di una piccola ragazzina che, durante una notte, subirà un piccolo furto da parte di un mostro: l’oggetto incriminato è un orsetto peluche di nome Teddy. Svegliatasi bruscamente, la bambina controlla il suo armadio e viene teletrasportata in un mondo magico, pieno di mostri e pericoli. Lo scopo del gioco sarà quello di recuperare il peluche e ritornare nel mondo reale, consci del fatto che quest’ultima operazione sarà davvero difficile da realizzare.

finding5

La storia potrebbe risultare banale e semplice, ma stranamente è ciò che regge l’intera produzione, tramite l’uso dell’innocenza e della genuinità. Non troverete azione, armi e sangue, ma un’avventura dal sapore retro che saprà rapirvi con la sua semplicità. Aspettatevi, dunque, un sistema di controllo punta e clicca (o per i pignoli, punta e tocca), un inventario facile da utilizzare in stile drag’n’drop, tanta interazione con l’ambiente e due simpatici personaggi che ci aiuteranno durante l’avventura, Mister Fly e Mister Cat. Il gioco, inoltre, è senza dialoghi: sarà l’ambientazione ad immedesimare il giocatore.

Ricapitolando, in Finding Reddy troverete:

  • La rinascita del Punta e Clicca
  • Una grafica fatta completamente a mano, realizzata pixel per pixel
  • Un’avventura divisa in tre capitoli con tanti enigmi da completare e diverse quest secondarie
finding2

Finding Teddy promette bene e non nascondiamo che il trailer ci ha piacevolmente stupito: sarà lo stile grafico, la musica, l’insieme di queste due cose, fatto sta che, per portarsi a casa questa piccola gemma, basterà pagare 1,79€. Quindi, nel caso il prodotto vi interessi, vi lasciamo il badge per il download, insieme al trailer (che consigliamo di vedere) e alla galleria screenshot. E state attenti: tenete stretto il vostro orsetto di peluche, non si sa mai!

Google Play Badge

video