google games

Nuove rivelazioni su “Google Play Games”, il nuovo servizio dedicato ai giochi con salvataggi nel cloud

Lorenzo Quiroli

Mancano solo tre giorni al Google I/O nel quale scopriremo tutta la verità riguardo al “Google Play Games” (ammesso che si chiami così), il nuovo servizio di Big G dedicato ai giochi di cui vi abbiamo già parlato poche settimana fa.

Il recente aggiornamento (sta avvenendo proprio in queste ore) di Google Play Services, ora alla versione 3.1.36, contiene numerosi indizi riguardanti quello che dovrebbe essere uno dei focus principali di questo Google I/O, almeno a vedere il calendario delle sessioni. La rivelazione più importante è sicuramente quella dei salvataggi nel cloud, confermata dalla stringa:

<string name=”games_sync_label”>Game Data</string>

Essa comparirà nella lista dove potete scegliere le opzioni di sincronizzazione del vostro account Google, insieme a contatti, Gmail, Chrome, etc; abbiamo quindi una buona speranza di vedere i salvataggi dei nostri giochi sincronizzati tra smartphone e tablet, o ancora di non dover ricorrere al backup quando vogliamo trasferire i nostri videogame su un nuovo dispositivo.

google-play-games

L’immagine qui sopra è l’icona delle activities relative al servizio che possono essere viste tramite Nova Launcher (è presente un’immagine nella galleria finale). L’altra novità principale (ma prevedibile) riguarda la forte integrazione con Google+, tramite il quale potrete gestire chi può mandarvi notifiche o condividere i vostri punteggi.

Confermati gli inviti, Play Games gestirà anche in automatico l’assegnazione di un avversario nel caso nessuno dei vostri amici voglia giocare con voi, come confermato dalle seguenti stringhe:

<string name=”games_select_players_title”>Multiplayer match</string>
<string name=”games_select_players_empty”>No players found.</string>
<string name=”games_select_players_cancel”>CANCEL</string>
<string name=”games_select_players_auto_pick_item_label”>Auto-pick player</string>
<string name=”games_select_players_auto_pick_chip_name”>Auto-pick</string>
<string name=”games_select_players_no_slots_remaining”>No more slots</string>

La chat, le classifiche (del giorno, della settimana e di sempre) e gli achievements erano già stati scoperti, ma sono ora confermati da moltissime stringhe all’interno dell’apk e anche da alcune immagini che trovate nella nostra galleria finale. Per avere una panoramica completa del servizio dovremo aspettare ancora pochi giorni, ma già ora conosciamo quello che dovrebbe essere uno dei piatti forti di questo Google I/O.

Fonte: Fonte