xiaomi-red-rice-rear-642x300

Xiaomi “Red Rice”: il più grande e tuttavia più economico smartphone di sempre dell’azienda

Nicola Ligas

Sembra che a Xiaomi non si bastato il grande successo di Mi2S e Mi2A, e continuando la “tradizione” iniziata proprio con questi due modelli, ovvero il fatto che il più grande fosse anche il più economico, ecco che l’azienda sarebbe al lavoro su un terzo smartphone con diagonale ancora maggiore ma dal prezzo più contenuto di tutti.

Nome in codice Red Rice, ovvero un 4,7 pollici a 720p, dotato di processore dual-core a 1,2 GHz, 1 GB di RAM, 8 GB di memoria interna, fotocamera posteriore (forse) da 8 megapixel e anteriore da 2, supporto dual-SIM / dual-standby, e batteria da 2.000 mAh. Sistema operativo ovviamente MIUI, nella sua versione 5.

Un dispositivo di medio livello insomma, per di più dual-SIM, ma a che prezzo? Come sempre le cifre di Xiaomi sono di quelle da invidia: 799 yuan, appena 100€, con una disponibilità attesa verso ottobre prossimo, magari in concomitanza col top di gamma Mi-3.

Via: Via